ANISN - scienze a scuola
Associazione Nazionale Insegnanti
di Scienze Naturali


angolo nord-est angolo nord-ovest
IESO - Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra Olimpiadi
A cura di Susanna Occhipinti ed Emanuele Piccioni

LA PROSSIMA EDIZIONE DELLE IESO 2013
L'edizione 2013 delle International Earth Science Olympiads è sulla riga di partenza. Si terrà a Mysore, in India, dall'11 al 19 settembre http://www.ieso2013.in/

La squadra Italiana è composta da (in ordine di graduatoria)
Studenti
Miglionico Pasquale del Liceo Scientifico "Federico II di Svevia" di Altamura (BA)
Cuseri Lorenzo del Liceo Scientifico “F. Redi” di Arezzo
Negri Enrico del Liceo Scientifico “Sereni” di Luino (VA)
Ceoletta Marco del Liceo Scientifico “Copernico” di Verona

Mentors
Lorenzo Lancellotti
Emanuele Piccioni

Un grandissimo "in bocca al lupo" alla delegazione italiana!

IESO 2012
Due bronzi, una menzione speciale per il Poster sulla geologia dell’Italia e delle grotte di Frasassi e per la squadra che nella prova ITFI ha fornito “La migliore conclusione”, sono il risultato della squadra Italiana che ha partecipato alla fase internazionale delle Olimpiadi Internazionali delle scienze della Terra – IESO 2012, svoltesi a Olavarria in Argentina, dal 7 al 12 ottobre, a cui hanno partecipato una ventina di paesi provenienti da tutto il mondo.
Per l’Italia erano presenti i quattro studenti, vincitori della lunga selezione nazionale del Biennio delle scuole secondarie di secondo grado, provenienti da tutta Italia,
Antonio Cusano, dell’I.I.S. " Telesi@ " di Telese Terme (SA), medaglia di Bronzo
Lorenzo Terenzi, del Liceo Scientifico "Marconi" di Foligno (PG), medaglia di Bronzo
Andrea Ferrando, del Liceo Scientifico "G.D. Cassini" di Genova,
Matteo Vajente, del Liceo Scientifico "Nicolò Tron" di Schio (Vi)
che, sostenuti dai loro mentors Sonia Manaresi e Susanna Occhipinti, hanno affrontato le fortissime squadre dell’estremo oriente, Corea, Taiwan, Giappone, ma anche Cina e India.

Gli studenti, appartenenti alle scuole secondarie superiori di tutte le regioni italiane, sono stati selezionati da un esercito di insegnanti a partire da 25.000 studenti delle scuole superiori italiane. L'ANISN ha curato tutte le fasi: la elaborazione delle prove di selezione, l'organizzazione della fase regionale in tutte le regioni italiane, la fase nazionale.

Si è trattato di un risultato più che soddisfacente, frutto dell’impegno dell’ANISN nelle diverse fasi della selezione regionale e nazionale e di tutti i docenti di scienze che nel corso della loro attività didattica dedicano il loro impegno all’insegnamento delle scienze della Terra, ma anche all’Università di Camerino – UNICAM, presso il quale si svolge lo stage annuale di formazione dei 10 studenti meglio classificati nella fase nazionale.
Infatti, tra i circa 100 studenti che hanno partecipato alle prove nazionali sono stati selezionati 10 studenti che sono stati preparati dai docenti del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università degli Studi di Camerino http://www.unicam.it/discite/ in collaborazione con docenti ANISN. Sottoposti ad un training intensivo soprattutto sperimentale sulle aree disciplinari oggetto della competizione, ovvero: geologia, oceanografia, meteorologia e clima, astronomia.
A questo stage quest’anno hanno partecipato anche: Lorenzo Cirigliano, dell’ISIS "De Sarlo" di Lagonegro (PZ), Francesca Corti del Liceo Scientifico "Marconi" di Foligno (PG), Giovanni Granata, del Liceo Scientifico "Grassi" di Saronno (Mi), Giulia Lapenna, del Liceo Scientifico "Banzi Bazoli" di Lecce, Pasquale Miglionico del Liceo Scientifico "Federico II di Svevia" di Altamura (BA) e Gabriella Maria Modeo, del Liceo Scientifico "Banzi Bazoli" di Lecce.

Le IESO sono un’esperienza che ha visto l’Italia direttamente coinvolta lo scorso anno nell’organizzazione della Fase internazionale, ma che necessita di essere sostenuta e consolidata anche attraverso la collaborazione con centri universitari e di ricerca.
Va segnalato, infatti, l’impegno di queste nazioni, dei ministeri e soprattutto delle numerose sedi universitarie che nei vari paesi si occupano di didattica delle Geoscienze, quindi della formazione dei futuri insegnanti sia dal punto di vista disciplinare che soprattutto metodologico, nella promozione e nel sostegno di questa competizione a livello internazionale, che rappresenta un importante momento di confronto di saperi disciplinari, ma anche di promozione e di sviluppo di competenze e, non ultimo, di diffusione della cultura scientifica e della sensibilità alle diverse problematiche nel campo delle scienze della Terra .

Il Ministero ha supportato l'iniziativa. L'Italia è al quarto anno di partecipazione.



PRECEDENTI EDIZIONI

IESO 2011 a Modena (Italy)

Tutta italiana l'edizione 2011 delle IESO, che ha visto come conseguenza un ottimo risultato della nostra squadra. Di seguito i nomi dei vincitori in ordine di classifica
Alessandro Manieri del Liceo ‘Banzi Bazoli’ di Lecce, medaglia d’oro
Giuseppe Licci del Liceo ‘Banzi Bazoli’ di Lecce, medaglia d’argento
Stefano Roberti del Liceo ‘Galilei’ di Trieste, medaglia di bronzo
Giorgio Cocomello del Liceo ‘Mamiani’ di Roma, medaglia di bronzo

Da segnalare che, data la collocazione in Italia delle IESO 2011, anche altri studenti italiani hanno partecipato in qualità di ospiti ed hanno raggiunto anch’essi risultati notevoli, ma non essendo ufficialmente in gara hanno ricevuto solo un attestato e non una medaglia.
Posizione corrispondente a medaglia di argento:
Chenfu Shi del Liceo scientifico tecnologico ‘Cannizzaro’ di Colleferro
Posizioni corrispondenti a medaglie di bronzo:
Francesco Garzon Liceo scientifico tecnologico ‘Anti’ di Villafranca di Verona
Francesca Corti del Liceo ‘Marconi’ di Foligno
Caterina Baldassarre del Liceo ‘Banzi Bazoli’ di Lecce
Fabio Perversi del Liceo ‘Ferraris’ di Varese
Marco Anglano del Liceo scientifico tecnologico ‘Majorana’ di Brindisi
I Mentor, ovvero le ‘allenatrici’ della nazionale italiana sono state le insegnanti Sonia Manaresi e Giulia Realdon.

Visitate il sito delle IESO 2011 http://www.ieso2011.unimore.it/, troverete informazioni, dati, foto e video.

IESO 2010 in Indonesia
Quattro medaglie di bronzo, una per ciascuno studente italiano, è il risultato di questa edizione. Lorenzo Maria Perrone, Riccardo Buscaroli, Michele Fava e Carlo Giordano sono riusciti a conquistare ciascuno una medaglia affrontando prove sia teoriche che pratiche relative a geosfera, idrosfera, atmosfera e astronomia. Mentors di quest’anno Roberto greco e Giulia Realdon. Da notare che gli studenti si sono classificati nello stesso ordine delle selezioni nazionali svolte attraverso le Olimpiadi Nazionali di Scienze Naturali, a dimostrare il valore della selezione nazionale
Per maggiori informazioni, leggere la notizia sul sito ANISN
Per un racconto dal vivo dell'avventura in Indonesia potete visionare i post di settembre del blog: http://prevedereilpassato.linxedizioni.it/

IESO 2009 in Taiwan
E’ possibile consultare il sito ufficiale http://www.ieso2009.tw/ . Gli studenti della squadra italiana a questa prima edizione cui ha partecipato l’Italia sono stati Bianchini Giorgio di Lecce (medaglia di bronzo), Simone Potenti di Pistoia (medaglia di bronzo), Chidichimo Pasquale di Matera, Concetti Cristina di Ancona . Come accompagnatori/mentors, Roberto Greco e Daniele Sordoni. Leggi l’articolo pubblicato a suo tempo su Anisn News


angolo sud-est angolo sud-ovest

<< Torna indietro

Sito disegnato in XHTML 1.1 (verifica) e CSS 2.0 - © ANISN 2005
amministrazione